Mi presento.

"Ho sempre tante cose da fare e pensare che la giornata non mi basta. Sono felice quando riesco a far funzionare il mio emisfero cerebrale destro e creare cose per me e per gli altri."
logo

Cosa.Faccio

Cerco le parole, le ascolto, me ne nutro e mi lascio scrivere. Quando leggo e scrivo il tempo diventa mio, assolutamente mio. Che ebbrezza! Le storie mi chiamano, abitano i miei sogni, cercano una mano delicata che le aiuti a nascere facendo di me una madre, cento volte madre. Poi accudirle, crescerle, vestirle per presentarle al mondo e compiacersene. Storie, generose di emozioni, vi voglio regalare con la trepidazione di chi ha scelto il dono per scommessa. E nel fondo della scatola una briciola di me, una pagliuzza di vita da custodire al posto mio. Lasciatemi scrivere, per urlare in silenzio la mia anima, che potrete amare o odiare ma mai punire con uno sguardo di indifferenza.

logo
Avanti

Su.Di.Me

Nasco nel 1966 a Voghera (PV) dove attualmente vivo con mio marito Bruno e mia figlia Martina. Dopo aver conseguito la laurea in Ingegneria al Politecnico di Milano ho viaggiato e lavorato in Italia ed in Svizzera approdando poi stabilmente nella mia città di nascita. Appassionata da sempre di letteratura per ragazzi ho iniziato a scrivere ed illustrare racconti per bambini in occasione della nascita dei miei nipotini. L’arrivo della piccola Martina ha riacceso in me il desiderio, mai sopito, di scrivere per il pubblico giovane.

logo
Avanti

Le.Mie.Pubblicazioni

Un’insaziabile curiosità, e la coinvolgente esperienza della maternità, mi hanno spinta ad esplorare nuovi percorsi dando vita a "Genitori in gioco” e più recentemente a "Lettori in gioco" editi da Sonda. Con il romanzo “Il tesoro del Conte Notaio” ho concretizzato il sogno di vedere nelle librerie un romanzo ambientato nella mia città. L'importanza di preservare le radici familiari è invece all’origine del romanzo breve “Sono stata anch’io una bambina” scritto a quattro mani con mia mamma Angela e risultato finalista al concorso letterario “Pensieri e parole d’Oltrepo'. E insieme a questi libri sono fiorite altre piccole creature di parole con cui mi sono divertita a raccontare storie per tutti.

Di seguito troverete tutte le mie pubblicazioni con una breve descrizione e le modalità di acquisto, più alcuni inediti scaricabili in formato .pdf.

Lettori in gioco

Lettori in gioco

Manifesto per un movimento di genitori e promotori della lettura.
Perché leggere? E come? Come catturare futuri lettori? Sono alcune delle domande a cui questo manifesto vuole rispondere, per far (ri)scoprire che la lettura è un piacere e un gioco. A ogni età. Una guida rivolta sia ai genitori che vogliono infondere la passione della lettura ai figli, sia a coloro che ne hanno fatto una professione, come librai, docenti, conferenzieri...
comunicato stampa
Edizioni Sonda
In tutte le librerie da Febbraio 2015.
Compra

Genitori in gioco

Genitori in gioco

300 attività fisiche, manuali e intellettuali per crescere con i bambini da 0 a 8 anni, senza la TV e per rendere ancora più profondo il legame con i propri figli.
comunicato stampa
Edizioni Sonda
In tutte le librerie da Aprile 2012.
Compra

Il tesoro del Conte Notaio

Il tesoro del Conte Notaio

Un mistero, cinque enigmi da svelare, un tesoro da trovare. Sullo sfondo la città e la sua storia teatro e spettatrice.
Edizioni CEO
Compra

Sono stata anch'io una bambina

Sono stata anch'io una bambina

Memorie del secondo dopoguerra raccontate con gli occhi di una bambina attenta osservatrice.
Compra

Barbarocchia

Barbarocchia

Che fatica avere 14 anni ed accorgersi di non essere sempre come gli altri. E se fosse invece una fortuna! Dall'antologia "Storielle e scarabocchi" la riedizione della storia della quattordicenne Barbara.
Compra

Il circo delle sorprese

Il circo delle sorprese

Più di cinquanta racconti per bambini che amano le storie, ma un po' meno leggerle. Finali inaspettati e tanta voglia di sapere come andrà a finire.
Compra

Il giardino dei Lorchitruci

Il giardino dei Lorchitruci

Romanzo collettivo. Racconti brevi ispirati dall'incipit di Paola Mastrocola: cosa nasconde il giardino dei Lorchitruci? Quali le storie e le suggestioni che si snodano nelle menti dei giovanissimi protagonisti?.
Compra

Cromaldeide

Cromaldeide

L'Umanità ha rinunciato a sognare. Quattro ragazzi in corsa per la sua salvezza.
Compra

Storielle e scarabocchi

Storielle e scarabocchi

Storie per bambini e ragazzi illustrate da 2 a 12 anni in un unico libro che cresce con il lettore.
Compra

I.Miei.Inediti

Di seguito troverete l'elenco dei miei inediti scaricabili come file .pdf.


Avanti

Soddisfazioni

Molte sono le soddisfazioni che accompagnano il mio lavoro di scrittrice come gli incontri con genitori, ragazzi e bambini in luoghi a me particolarmente cari come biblioteche e scuole, dove posso avere un contatto diretto con il mio "pubblico". Ma anche premi e riconoscimenti che mi hanno dato il giusto stimolo a continuare su questa strada.

#ioleggoperchè

Partecipazione alla trasmissione
Io Leggo Perchè - RAI3

Giovedì 23 Aprile 2015. Per festeggiare la Giornata mondiale del libro, Rai3 trasmette in diretta da Milano, una serata evento dedicata alla lettura. Tanti narratori, scrittori, artisti, musicisti, si alterneranno, introdotti e accompagnati da Pierfrancesco Favino, racconteranno una storia, leggeranno una pagina, suoneranno una canzone. Vinicio Capossela, Alessandro Bergonzoni, Luis Sepulveda, Gianrico Carofiglio, Carmen Consoli, Neri Marcorè, Emis Killa, Umberto Eco, Malika Ayane, Geppi Cucciari e migliaia di volontari che distribuiranno i libri della collana speciale #ioleggoperché in tutta italia. Una giornata speciale per raccontare l’amore per i libri.

Lettori in gioco

Presentazione di
Lettori in gioco

Venerdì 13 Marzo 2015. Incontro e presentazione del libro Lettori in gioco nell'ambito dell'iniziativa Marzo è Donna, organizzata dalla libreria Ticinum di Elisabetta Balduzzi

Genitori in gioco

Presentazione di
Genitori in gioco

Giovedì 4 dicembre 2014. Incontro e presentazione del libro Genitori in gioco organizzata da La Fabbrica del gioco e delle arti Cormano (MI) nell'ambito degli incontri per l'iniziativa "Storie in Biblioteca"

Genitori in gioco

Presentazione di
Genitori in gioco

Giovedì 21 novembre 2013. Incontro e presentazione del libro Genitori in gioco organizzata dalla Bibilioteca Centrale Ragazzi di Roma

Il tesoro del Conte Notaio

Presentazione de
Il tesoro del Conte Notaio

Incontro e presentazione del libro Il tesoro del Conte Notaio
Relatore:
Giornalista Marta Pizzocaro, responsabile del sito
http://www.lagendadellemamme.it

Concorso città di voghera

Concorso lettarario città di Voghera

Dal 2011 faccio parte della giuria incaricata di esaminare le poesie delle sezioni Esteri e Città Gemellate – Italiano – Dialetto del Concorso Letteraio città di Voghera.

Firenze

Premio Nazionale di narrativa per ragazzi “2010” Salone dei Dugento, Palazzo Vecchio
Firenze

La giuria composta da:
Daniela Alvisi, Beniamina Callipari , Daniela Donaudi, Valentina Fabbri, Teresa Lussone, Simone Marchi, Luigi Marchioni, Elena Narbone, Lorenzo Pulici, Luca Quadri, Valentina Ravazzolo, Maria Teresa Romano, Camilla Sernagiotto, Alessandra Tadiotto, Cosimo Vieri
proclama vincitori i seguenti racconti:
"Braccia forti e morbide" di Elisabetta Masti
"C’era una fata" di Chiara Screpanti
“Cesarina canterina" di Alessandra Zermoglio
"La galleria" di Roberta Andressi
"Il campo" di Maria Rodi
“Altre fatiche di Ercole" di Simone Mazza
"La gocciolina cristallina” di Fabiola Casturà
"La mucca rosa" di Lorella Pintuso
“Il primo giorno” di Graziella Collina
“Toscana” di Alba Giannini
“La saggezza di Borgolibro” di Alessandra S. Columbaro

Poesia Oltrepo

Pensieri e parole d'Oltrepo'

Terza classificata al concorso letteraio parole e pensieri d'oltrepo' con il romanzo "Sono stata anch'io una bambina" con la seguente motivazione:
Questo scritto rappresenta più che un racconto: è lo specchio di una vita che ha saputo con orgoglio e fierezza passare attraverso vicende di una vita non sempre facile e agiata. Senza lamentele, con garbo e a volte con sottile ironia non nasconde la predestinazione di chi ha subito scelte altrui per necessità o costume. E' la crescita, la formazione di una persona perbene che è stata capace non solo di dare significato, ma anche di arricchire chi ha avuto la fortuna di incrociare.

Premiazione


Avanti

Un Saluto.

e scrivetemi. I complimenti, i consigli, le critiche, i suggerimenti sono molto importanti per me.